«Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è
accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere
sedotte ed oscurate: anche le nostre»
(Primo Levi)

Conoscere la Shoah è necessario: è questo il senso profondo e niente affatto banale del messaggio che Primo Levi ha lanciato alle generazioni attuali, e che rende quanto mai necessari e urgenti eventi commemorativi e divulgativi come “La giornata della memoria”, nei quali è giusto ricordare le indicibili nefandezze compiute dal regime nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. È indispensabile riaffermare la forza e l’universalità della Verità Storica, in un momento in cui le derive negazioniste, nazionaliste, sovraniste e razziste si mostrano alla ribalta dei “nuovi media” con crescente spavalderia.

L’ISIS Europa di Pomigliano d’Arco, dopo avere ideato l’opera Web “La Memoria rende Liberi” e organizzato la prima edizione de “La settimana della Memoria”, presenta “I giorni della Memoria, 2022”, due giorni di incontri tematici ed esposizioni virtuali, gratuiti e in streaming Web – il 27 e il 31 gennaio 2022 – durante i quali si approfondiranno tematiche relative alla Shoah.

I Giorni della Memoria è un evento Web in streaming Facebook e YouTube, il 27 e il 31 gennaio 2022

“I giorni della memoria” si articola in due giornate di studio, aperte a tutti previa registrazione, ciascuna dedicata all’approfondimento di un tema specifico legato alla Shoah, secondo il seguente programma:

Giovedì 27 gennaio 2022 – ore 9:00 – 11:00
La progettazione sistematica della “soluzione finale”

  • Gianluca Del Mastro Sindaco di Pomigliano d’Arco
  • Rosanna Genni Assessore alle politiche giovanili, sport, istruzione, pari opportunità del Comune di Pomigliano d’Arco
  • Gianluca d’Agostino Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea “Vera Lombardi”
  • Roberto Castaldo Docente ISIS Europa, ideatore dell’opera Web www.LaMemoriaRendeLiberi.it
  • Vincenzo Di Fiore Docente dell’ISIS Europa
  • Antonella Di Diana ebraista e studiosa della Shoah

L’orario dell’incontro (9:00 – 11:00) è stato pensato per favorire nelle classi e negli Istituti Scolastici collegati un momento di dibattito e riflessione nelle ore immediatamente successive ai lavori.

Lunedì 31 gennaio 2022 – ore 10:00 – 12:00
Presentazione del volume “La Memoria rende Liberi”, AA.VV, Edizioni Scientifiche Italiane

  • Ariel Finzi Rabbino comunità ebraica di Napoli
  • Guido d’Agostino Istituto Campano per la Storia della Resistenza, dell’Antifascismo e dell’Età contemporanea “Vera Lombardi”
  • Elisabetta Nanni Docente dell’IC Trento 3: “Diario di prigionia”
  • Miriam Rebhun: Scrittrice
  • Inoltre, parteciperanno all’evento i curatori del volume (Roberto Castaldo, Rosanna Genni e Mario Rovinello).
I GIORNI DELLA MEMORIA - Isis Europa